Comprendere la cellulite

La cellulite è un’infezione comune sulla pelle. Si sviluppa anche sui tessuti molli che si trovano sotto la pelle. La cellulite si verifica quando i batteri entrano nella pelle. Questo accade quando la pelle è rotta. I batteri entrano nella pelle e iniziano a diffondersi. Questo provoca gonfiore, infezione, calore, dolore e arrossamento. Per una migliore immunità, prova Normalife.

 

Coloro che hanno qualche trauma della pelle, soffrono di diabete, soffrono di problemi circolatori, malattie epatiche e disturbi cronici sono più inclini ad essere infettati da cellulite.

 

Cosa causa la cellulite

 

La ragione comune della cellulite è quando si ha un infortunio che strappa la pelle. Se c’è un’infezione dopo un intervento chirurgico o se si soffre di una condizione della pelle per un lungo periodo come psoriasi ed eczema allora anche tu sei ad alto rischio di infettarti. Qualsiasi oggetto estraneo nella pelle o un’infezione ossea sotto la pelle è anche la causa della cellulite.

 

Segni di cellulite

La cellulite potrebbe svilupparsi su qualsiasi parte del corpo. Di solito si vede dove la pelle è infiammata, dove ci sono tagli sporchi, o in aree dove la circolazione è scarsa. La cellulite deve essere trattata da un medico.

 

Quando è cellulites un’emergenza

La cellulite si sviluppa in una condizione di emergenza quando si osserva una delle seguenti condizioni. Febbre alta o brividi e vomito e nausea, indurimento o un allargamento nella zona arrossata, intorpidimento nella zona quando viene toccato, aumento del dolore, altri problemi medici che si possono soffrire e anche in caso di qualche infezione minore.

 

Test ed esami per diagnosticare la cellulite

Il medico effettuerà un esame fisico e controllerà la sua anamnesi. Ci saranno alcune procedure aggiuntive come un esame del sangue fatto se il medico pensa che l’infezione è diffusa nel sangue. Se il medico sospetta che ci potrebbe essere qualche oggetto estraneo sotto la pelle o l’osso, la radiografia controllerà se l’area è infetta. Il medico può anche ottenere una coltura fatta dove estrarrà il fluido dalla zona infettata utilizzando un ago. Questo sarà poi inviato al laboratorio per ulteriori test.

 

Trattamento della cellulite                             

Per trattare l’infezione, dare all’area un adeguato riposo. L’area deve essere elevata per ridurre il gonfiore e per dare un sollievo dal disagio. Gli antidolorifici aiutano ad alleviare il dolore e anche abbassare la febbre. Se l’infezione non è molto male allora gli antibiotici possono essere presi.