Forfora – che cos’è e trattamento

La forfora è quando c’è un eccesso di spargimento del cuoio capelluto della pelle. Questo è lo strato superiore del cuoio capelluto. Lo spargimento potrebbe accadere anche sui lati del naso o sulle sopracciglia. Lo strato superiore è costituito da cellule morte e questo protegge la cellula che si trova sotto. Questo strato della pelle viene facilmente versato perché il corpo continua a produrre nuove cellule che sostituiscono questo strato superiore. Tuttavia, quando si ha la forfora allora questo provoca grandi strati della pelle per essere versato che accade ad un ritmo molto veloce.

Il problema della forfora è estetico e questo diventa imbarazzante. Non è una condizione seria medicalmente e non provoca calvizie. Inoltre non è contagioso. La forfora è tuttavia accompagnata da prurito ma non provoca le radici dei capelli per essere colpiti.

La forfora colpisce gli uomini così come le donne. Coloro che soffrono di pelle grassa tendono ad avere un sacco di forfora. La forfora migliora nei mesi caldi fino a quando il tempo è molto umido. Meno stress e esposizione alla luce solare aiuta a controllarlo.

Cause e trattamento

Non c’è alcun chiaro motivo per cui la forfora è causata. Può accadere a causa della produzione di ormoni. Viene peggiorato a causa di un microrganismo che è presente sulla pelle e sul cuoio capelluto.

Per trattare la forfora si può fare quanto segue.

Shampoo – il modo migliore per trattare la forfora è quello di lavare i capelli con uno shampoo regolarmente. Questo aiuta a rimuovere le scale. Inoltre, lo shampoo lascia dietro i fiocchi che sono meno visibili. Alcuni pensano che la forfora è causata a causa di un cuoio capelluto asciutto che può ottenere meglio se uno oli i capelli e shampoo meno. Questo non è vero e invece farà solo peggiorare la condizione. Si dovrebbe fare uso di uno shampoo antiforfora che è particolarmente utile per trattare la forfora.

I dermatologi vi chiederà di alternare tra un normale e uno shampoo antiforfora quando c’è un caso di forfora. Potrebbe essere necessario utilizzare lo shampoo antiforfora più frequentemente quando la condizione è grave. Nelle fasi successive, è possibile ridurre al minimo il suo utilizzo.

È importante che si lavi i capelli correttamente per trattare la forfora. Schiuma i capelli e lasciare lo shampoo sui capelli per almeno cinque minuti. È quindi possibile risciacquare. Per controllare la forfora è necessario controllare la frequenza del vostro shampoo.

Inoltre, assicurarsi che si shampoo accuratamente i capelli così come il cuoio capelluto. È possibile massaggiare il cuoio capelluto, ma non strofinare.

Questo sito Web consente di sapere quando si dovrebbe chiedere l’aiuto di un medico.